Radio Erre notizie locali Recanati
Ascolta la webradio di Radio Erre
notiziemultimediali.it

Domenica, 19 Gennaio 2020 19:24  Asterio Tubaldi  Stampa  377 

ESPROPRIO AREA EX VOLPINI UN SALASSO PER IL COMUNE DI 340.000 Euro

ESPROPRIO AREA EX VOLPINI UN SALASSO PER IL COMUNE DI 340.000 Euro

nota degli Attivisti Movimento 5 Stelle Potenza Picena

L’Amministrazione comunale ha optato per  una “acquisizione sanante”  dell’area ex Volpini, a Porto Potenza, ove per chiarezza insistono il depuratore, il canile, l’area ecologica e un tratto di pista ciclabile lungo la statale,  compreso  il Green Garden di Giuseppe Capozucca con un esborso per le casse comunali di 340.000 euro più spese processuali e legali,  a cui il Comune  farà fronte in parte con risorse proprie e in parte ricorrendo ad un mutuo.

La vicenda ha origini lontane, nel 1981 il Comune disponeva con ordinanza sindacale l’occupazione d’urgenza dell’area dove sarebbe sorto il depuratore e  con delibera di Giunta del 25/03/2005 l’Amministrazione di centro-sinistra acquisiva definitivamente l’area al patrimonio  comunale, ne conseguiva una azione legale da parte dei legittimi proprietari che si concludeva al l TAR del Lazio  con sentenza del 04/07/2019 che condannava  il Comune di Potenza Picena  o a restituire ai proprietari  l’area occupata illegittimamente,  nelle condizioni preesistenti, ovvero l’acquisizione sanante delle aree stesse con il dovuto risarcimento  per  l’illegittima occupazione durata 38 anni. 

Ciò che risalta agli occhi e fa male allo stomaco è venire a sapere che il valore venale dell’area espropriata è pari a 113.137,50 euro, a cui purtroppo   vanno aggiunte le penali per l’illegittima occupazione del suolo a favore degli eredi Volpini e cioè:”  il ristoro del pregiudizio arrecato pari a 11.137,75 euro e dell’entità del danno per occupazione per 38 anni pari a 214.96 euro”, a queste ingenti spese vanno inevitabilmente aggiunte le spese processuali e i  costi del legale del Comune che da molti anni segue  faccenda.

La sentenza che ha visto INEVITABILMENTE soccombere il Comune, e la cosa era facilmente prevedibile e risaputa, ci dice che per 38 anni le Amministrazioni che si sono succedute non hanno saputo o voluto sanare un atto illegittimo confidando nei tempi della prescrizione ed eventualmente nell’usocapione, cosicchè  oggi il conto viene pagato  da tutti i Cittadini con le tasse, togliendo  importanti risorse alla Comunità.  

Ma ancor di più stupisce  che in Consiglio comunale nessun Consigliere di maggioranza e di opposizione abbia chiesto conto riguardo le responsabilità  della vicenda, che arreca un evidente danno alle casse del Comune e alle tasche dei Cittadini potentini, in Consiglio tutti a farsi belli attorno all’avverbio “finalmente” ma a nessuno è venuto in mente di chiedere conto ai Responsabili per la  loro negligenza. E non è l’unico caso.  TANTO PAGA PANTALONE.

 

Potenza Picena 19/01/2020                                 Gli Attivisti Movimento 5 Stelle Potenza Picena

opinioni a confronto

1 commento

  • 0  19/01/2020 22:10  Anonimo612

    Probabilmente i primi responsabili nemmeno saranno più in vita....sono passati quasi 40 anni

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    0  0   Rimuovi


 Esprimi la tua opinione




Gentile utente, ai sensi della normativa denominata "EU Cookie Law" ti informiamo che questo sito utilizza Cookie al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
servizio necrologi a cura di Radio Erre per la citta di Recanati e province Macerata, Ancona
ascolta la rassegna stampa dei quotidiani locali di oggi
iscriviti all anewsletter di Radio Erre
24
02
2020
Dorinda di Prossimo incanta a Versus

Dorinda di Prossimo incanta a Versus

Nutrita partecipazione per il secondo appuntamento della rassegna

02
03
2020
Il calcio marchigiano riparte il prossimo fine settimana, stop prolungato soltanto nel pesarese

Il calcio marchigiano riparte il prossimo fine settimana, stop prolungato soltanto nel pesarese

Si riprende dalla giornata sospesa nell'ultimo week end dall'Eccellenza in giu'

01
03
2020
Gli ex pungono e la Recanatese esce sconfitta dal Della Vittoria, il derby va al Tolentino 3 a 1

Gli ex pungono e la Recanatese esce sconfitta dal Della Vittoria, il derby va al Tolentino 3 a 1

Non basta il gol di Pezzotti ai giallo rossi che scivolano a meno 7 dalla vetta

28
02
2020
Tolentino - Recanatese si gioca regolarmente, contrordine della Lega

Tolentino - Recanatese si gioca regolarmente, contrordine della Lega

In serie D girone F nessuna gara rinviata, giallo rossi di scena al Della Vittoria alle 14,30

Online apotheek | Onlineapotek för erektil dysfunktion | Spediscono le pillole del Cialis legalmente | Comment économiser de l'argent | Viagra-Pillen an Ihrer Tür