Radio Erre notizie locali Recanati
Ascolta la webradio di Radio Erre
notiziemultimediali.it

Lunedì, 03 Febbraio 2020 21:56  Asterio Tubaldi  Stampa  3510 

Recanati: i due fratelli Guzzini ricorrono al Consiglio di Stato contro il Comune

Recanati: i due fratelli Guzzini ricorrono al Consiglio di Stato contro il Comune

 

Affidano al Consiglio di Stato la loro ultima speranza di poter riuscire a sistemare l’immobile, di loro proprietà, posto lungo via Risorgimento, nel rione Castelnuovo di Recanati. Si tratta dei fratelli Giovanni e Massimo Guzzini che da anni hanno presentato al Comune il progetto per rendere sicuro quell’immobile trasformandolo in una struttura residenziale per anziani, attività che servirebbe anche a dare vitalità ad un quartiere come quello di Castelnuovo che soffre da tempo di una profonda crisi economica e sociale.

Ma quel progetto al Comune non piace proprio e ad ogni loro richiesta ha risposto picche anche se oggi la struttura si presenta pericolante e a rischio caduta tanto che è stata “impacchettata” con una impalcatura. Da qui i due fratelli hanno deciso di ricorrere al Tar. Ma anche qui non sono riusciti a far valere le loro ragioni ed ecco quindi la scelta di ricorrere al Consiglio di Stato.

A difendere il Comune sarà l’avvocato Piccinini Alessandra del Foro di Macerata che già aveva difeso l’Ente davanti al TAR. Il dirigente del servizio, quindi, ha assunto il necessario impegno di spesa di complessivi 13.912 euro lordo.

opinioni a confronto

13 persone hanno espresso la loro opinione ed aspettano la tua!

  • 0  05/02/2020 01:51  Anonimo413

    La signora Dalla Casapiccola ha vinto tutte le sue battaglie, giusto, però ora l'immobile, non ristrutturato, è in vendita. Quindi ha vinto le battaglie ma ha perso la guerra come spesso accade con questa pubblica amministrazione che non solo estorce tasse pazzesche, ma paralizza le iniziative economiche. Nel caso Dalla Casapiccola non ha perso solo la legittima proprietaria ma tutta la comunità recanatese. L'Italia è la patria del diritto (negato).

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    5  0   Rimuovi


  • 1  04/02/2020 20:55  Anonimo660

    Votare gli sbagliati??? Dov'è quello giusto???

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    8  1   Rimuovi


  • 2  04/02/2020 20:40  Anonimo292

    Forse ci si dimentica che siamo in Italia dove le leggi esistono ma possono essere tranquillamente superate se c'è una precisa volontà politica. Credo che sia inutile elencare gli innumerevoli casi in cui queste regole sono state modificate a vantaggio di qualcuno.
    In questo caso manca il Santo Protettore e allora ci si appella alla Legge.
    Chieferei meno ipocrisia da parte di tutti.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    2  2   Rimuovi


  • 3  04/02/2020 20:09  cittadino libero

    Bravi! Andate avanti così! Fa strano tutto questo accanimento o resistenza, diciamo, del Comune verso la vostra richiesta di ristrutturare un immobile che è pericolante, inutilizzabile e che potrebbe essere un pericolo per i vicinati e per chi transita nella strada sottostante. Forse la vostra unica colpa è quella di voler fare le cose fatte bene perchè sono convinto che, se c'era qualcosa che non andava nella Pratica Edilizia l'avreste subito sistemata e ottemperato a quanto richiesto. Non ha senso lasciare un edificio pericolante e bloccare la ristrutturazione che vedrebbe un'importante spesa, investendoci molti soldi, pagandoci le tasse e dando lavoro lavoro a diverse ditte e persone.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    6  4   Rimuovi


  • 4  04/02/2020 19:57  Anonimo375

    Anonimo724 e se fosse un'altro caso come quello che fu per la casa colonica
    della Signora Dalla Casapiccola che alla fine poi dopo una lunga odissea vinse tutte le sue battaglie??
    Te lo sei mai chiesto??
    A tal proposito, proporrei ai due fratelli Guzzini di esporre fuori da quell'immobile, esattamente proprio come fece la Signora Dalla Casapiccola una gigantografia del progetto, in modo tale che tutti vedano e giudichino
    se quel progetto non rispetta leggi e norme urbanistiche.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    8  4   Rimuovi


  • 5  04/02/2020 19:36  Anonimo691

    Non so come stanno le cose.. se rispetta ambiente e architettura ...ect, ma mi piace idea di fare una nuova struttura anziani a Recanati, ben venga , signori del comune sapete la situazione delle famiglie che hanno anziani da gestire e non sanno come fare, siete informati quanto è lunga la lista di attesa a IRCER e al RSA e come funziona per entrare, chiedete se non sapete. Queste iniziative bisogna incoraggiare e dare una mano secondo me .

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    8  3   Rimuovi


  • 6  04/02/2020 16:26  Anonimo724

    Anonimo 993 se pensi male vuol dire che sei uno di quelli che razzola allo stesso modo!
    Le leggi non si interpetrano ma vanno applicate ugualmente per tutti! Se c'è un diniego ed il TAR che da ragione al Comune, vuol dire che hanno presentato un progetto che non rispetta le leggi.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    4  9   Rimuovi


  • 7  04/02/2020 15:41  Anonimo993

    le leggi per i nemici si applicano per gli amici si interpretano, e così la normativa edilizia.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    10  5   Rimuovi


  • 8  04/02/2020 13:59  Anonimo726

    Credo che nel frattempo potrebbero metterlo in sicurezza a spese loro

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    5  5   Rimuovi


  • 9  04/02/2020 11:43  Anonimo365

    Forse avete votato quelli sbagliati!!!! Ahahhahah!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    9  11   Rimuovi


  • 10  04/02/2020 11:19  Anonimo330

    la casa del commiato invece rispetta le norme urbanistiche?
    La casetta delle scimmie è stata ristrutturata?
    l'enorme struttura in ferro e vetro realizzata sulla terrazza di un edifico posto in prossimità della torre del passero solitario rispetta le norme urbanistiche?

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    18  7   Rimuovi


  • 11  04/02/2020 09:34  Goffredo Natalucci

    Maggior trasparenza nel dare queste notizie, che dallo stile del testo è chiaramente suggerita dal Comune. Ah, quando c'erano i giornalisti...

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    2  8   Rimuovi


  • 12  04/02/2020 08:16  Anonimo961

    Non è corretto scrivere che al comune non piace e lo boccia, ma è perchè non rispetta le norme del urbanistiche.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    11  15   Rimuovi


 Esprimi la tua opinione




Gentile utente, ai sensi della normativa denominata "EU Cookie Law" ti informiamo che questo sito utilizza Cookie al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
servizio necrologi a cura di Radio Erre per la citta di Recanati e province Macerata, Ancona
ascolta la rassegna stampa dei quotidiani locali di oggi
iscriviti all anewsletter di Radio Erre
24
02
2020
Dorinda di Prossimo incanta a Versus

Dorinda di Prossimo incanta a Versus

Nutrita partecipazione per il secondo appuntamento della rassegna

02
03
2020
Il calcio marchigiano riparte il prossimo fine settimana, stop prolungato soltanto nel pesarese

Il calcio marchigiano riparte il prossimo fine settimana, stop prolungato soltanto nel pesarese

Si riprende dalla giornata sospesa nell'ultimo week end dall'Eccellenza in giu'

01
03
2020
Gli ex pungono e la Recanatese esce sconfitta dal Della Vittoria, il derby va al Tolentino 3 a 1

Gli ex pungono e la Recanatese esce sconfitta dal Della Vittoria, il derby va al Tolentino 3 a 1

Non basta il gol di Pezzotti ai giallo rossi che scivolano a meno 7 dalla vetta

28
02
2020
Tolentino - Recanatese si gioca regolarmente, contrordine della Lega

Tolentino - Recanatese si gioca regolarmente, contrordine della Lega

In serie D girone F nessuna gara rinviata, giallo rossi di scena al Della Vittoria alle 14,30

Online apotheek | Onlineapotek för erektil dysfunktion | Spediscono le pillole del Cialis legalmente | Comment économiser de l'argent | Viagra-Pillen an Ihrer Tür