Radio Erre notizie locali Recanati
Ascolta la webradio di Radio Erre
notiziemultimediali.it

Domenica, 09 Febbraio 2020 09:05  Asterio Tubaldi  Stampa  4040 

Oualid Mohamed, un eroe recanatese

Oualid Mohamed, un eroe recanatese

 

E’ ancora scioccato di quello che gli è capitato l’altra mattina presto alla stazione di Loreto. Oualid Mohamed 48 anni, marocchino, in Italia dal 1997, residente nel quartiere Le Grazie di Recanati insieme alla figlia e alla moglie, si è reso protagonista, infatti, di un gesto eroico evitando che si consumasse una nuova tragedia alla stazione di Loreto.

Erano le 5 del mattino e lui, insieme alla moglie, era alla stazione per prendere il treno delle 5.18 che li avrebbe condotti a Piacenza.  Insieme a lui altri cinque infreddoliti passeggeri che, attraverso il sottopasso, raggiungono la pensilina al binario due. Non fa altrettanto, invece, un uomo sulla sessantina d’anni, corporatura robusta: per lui, invalido perché privo di una gamba, sostituita da una protesi mobile che lo costringe a muoversi con un deambulatore, tutte quelle scale sono un ostacolo insormontabile e quindi inizia ad attraversare pericolosamente le rotaie. Ma cade a terra perdendo persino la gamba artificiale proprio al secondo binario, dove di lì a poco sarebbe giunto il treno.

Rimane lì immobile, ci racconta Oualid, non riuscendo ad alzarsi e cominciando a chiedere aiuto. Non ci ho pensato due volte alla vista di quell’uomo in difficoltà, che rischiava di essere travolto dal treno, per cui mi sono precipitato da lui e lo ho abbracciato. Con tutta la forza che avevo in corpo sono riuscito a sollevarlo e a trascinarlo sopra il marciapiede. Poi sono sceso di nuovo sul binario e ho prelevato anche la sua gamba finta. Gli altri pochi passeggeri hanno assistito alla scena di salvataggio impietriti dallo spavento per quello che poteva succedere. Scampato il pericolo, siamo saliti tutti sul treno che è giunto puntuale. Lui, l’uomo invalido, è sceso ad Ancona dove abita mentre io ho proseguito con la famiglia per Piacenza. Non mi sento un eroe, ma sono contento di aver salvato la vita all’uomo anche se la prossima volta dovrebbe essere più prudente”.

opinioni a confronto

16 persone hanno espresso la loro opinione ed aspettano la tua!

  • 0  10/02/2020 13:10  Bellorofonte

    Mi raccomando vigliacchi razzisti, quando vi capiterà di essere soccorsi perché in pericolo, chiedete sempre il passaporto! Non sia mai che a salvarvi la vita sia uno straniero. Da parte mia vi lascerei crepare nelle vostre convinzioni di superiorità.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    1  3   Rimuovi


  • 1  09/02/2020 20:59  Vale46

    Anonimo 304 tu dovresti avere l'obbligo di stare zitto

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    1  6   Rimuovi


  • 2  09/02/2020 20:53  Vale46

    Anonimo 217 se fossi stato tu sui binari saresti della stessa opinione?
    Oppure saresti intervenuto per aiutare una persona in quella situazione o ti si rovinava il pedigree?
    Piuttosto dato che hai il diritto al voto vedi di non sprecarlo.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    2  6   Rimuovi


  • 3  09/02/2020 19:56  Anonimo416

    Anonimo 217 non c'entra nulla quello che scrivi, questi gesti sono veramente da eroi, meno male che e capitato lui e ha salvato una vita, perché se era uno di voi girava da altra parte menefreghisti come siete.....Il ragazzo che è morto giorni fa, adesso era ancora vivo se lì vicino era un Mohamed.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    8  6   Rimuovi


  • 4  09/02/2020 19:42  Vale46

    Anonimo 217 se fossi stato tu sui binari saresti della stessa opinione?
    Oppure saresti intervenuto per aiutare una persona in quella situazione o ti si rovinava il pedigree?
    Piuttosto dato che hai il diritto al voto vedi di non sprecarlo.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    3  6   Rimuovi


  • 5  09/02/2020 18:03  Anonimo304

    Ha fatto l'obbligo suo!!! E lui stesso l'ha detto che non si sente un eroe... Quindi...

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    5  9   Rimuovi


  • 6  09/02/2020 17:14  Anonimo283

    Meno male che qualcuno è capace di essere umano... un eroe è poco, sei un grande

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    7  6   Rimuovi


  • 7  09/02/2020 16:19  Maria Manzotto

    All'anonimo 217: Lei è uno che non vede al di la del partito. Poveretto, fa pena.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    8  6   Rimuovi


  • 8  09/02/2020 16:14  Anonimo464

    E' un eroe che abita a Recanati ma non è un eroe recanatese. Il fatto che non sia recanatese nulla toglie al suo gesto eroico.
    Il titolo dell'articolo è sbagliato

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    5  3   Rimuovi


  • 9  09/02/2020 16:12  Anonimo738

    Grazie, queste notizie vanno date con la giusta rilevanza. Ma la stazione di Loreto ha ancora barriere architettoniche?

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    5  2   Rimuovi


  • 10  09/02/2020 16:11  Anonimo353

    Bravissimo.e coraggioso!!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    7  5   Rimuovi


  • 11  09/02/2020 14:52  Anonimo914

    La generosità non ha colore.
    Bravo Mohamed, complimenti!!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    12  7   Rimuovi


  • 12  09/02/2020 14:40  Anonimo217

    Cittadinanza onoraria, così altri voti assicurati!!!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    6  17   Rimuovi


  • 13  09/02/2020 11:01  Anonimo544

    Bravo. Ben fatto

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    19  8   Rimuovi


  • 14  09/02/2020 10:48  Francesco Carancini

    Queste sono le notizie che devono essere diffuse! BRAVO RADIOERRE

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    20  7   Rimuovi


  • 15  09/02/2020 10:42  Anonimo506

    Un vero eroe!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    14  8   Rimuovi


 Esprimi la tua opinione




Gentile utente, ai sensi della normativa denominata "EU Cookie Law" ti informiamo che questo sito utilizza Cookie al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
servizio necrologi a cura di Radio Erre per la citta di Recanati e province Macerata, Ancona
ascolta la rassegna stampa dei quotidiani locali di oggi
iscriviti all anewsletter di Radio Erre
24
02
2020
Dorinda di Prossimo incanta a Versus

Dorinda di Prossimo incanta a Versus

Nutrita partecipazione per il secondo appuntamento della rassegna

02
03
2020
Il calcio marchigiano riparte il prossimo fine settimana, stop prolungato soltanto nel pesarese

Il calcio marchigiano riparte il prossimo fine settimana, stop prolungato soltanto nel pesarese

Si riprende dalla giornata sospesa nell'ultimo week end dall'Eccellenza in giu'

01
03
2020
Gli ex pungono e la Recanatese esce sconfitta dal Della Vittoria, il derby va al Tolentino 3 a 1

Gli ex pungono e la Recanatese esce sconfitta dal Della Vittoria, il derby va al Tolentino 3 a 1

Non basta il gol di Pezzotti ai giallo rossi che scivolano a meno 7 dalla vetta

28
02
2020
Tolentino - Recanatese si gioca regolarmente, contrordine della Lega

Tolentino - Recanatese si gioca regolarmente, contrordine della Lega

In serie D girone F nessuna gara rinviata, giallo rossi di scena al Della Vittoria alle 14,30

Online apotheek | Onlineapotek för erektil dysfunktion | Spediscono le pillole del Cialis legalmente | Comment économiser de l'argent | Viagra-Pillen an Ihrer Tür