Radio Erre notizie locali Recanati
Ascolta la webradio di Radio Erre
notiziemultimediali.it

Venerdì, 14 Febbraio 2020 19:48  Asterio Tubaldi  Stampa  495 

Arrestato per stalking 31enne maceratese

Arrestato per stalking 31enne maceratese

 

E’ stata eseguita nel giorno di San Valentino l’ordinanza applicativa della misura cautelare degli arresti domiciliari emessa lo scorso 10 febbraio dal Giudice per le Indagini Preliminari presso il Tribunale di Macerata Dr. Claudio Bonifazi nei confronti di un giovane trentunenne italiano residente nella provincia maceratese, responsabile di reati di atti persecutori, lesioni aggravate continuate, violenza privata e reati affini.

Le indagini sono scattate lo scorso dicembre quando una giovane donna, che per ovvi motivi rimane anonima, ha denunciato il comportamento oltremodo minaccioso e violento che il suo compagno, già caratterialmente iracondo, aveva cominciato ad assumere nei suoi confronti dopo che gli aveva manifestato l’intenzione di interrompere la loro relazione, ormai compromessa da continue offese ed umiliazioni, aggressioni verbali e, troppo spesso, anche fisiche.

Le disposizioni impartite dal Procuratore della Repubblica di Macerata Dr. Giovanni Giorgio per la gestione dei codici rossi hanno permesso di incardinare la vittima nel programma di protezione e, contestualmente, avviare le necessarie indagini utili alla ricostruzione di tutti gli episodi denunciati. Sono quindi emersi gravi ed inequivocabili indizi di reità a carico dell’uomo che si è addirittura reso protagonista di ulteriori ripetuti atti di violenza fisica e psicologica nei confronti della sua ex compagna, tali da integrare in pieno il delitto di ‘stalking’, ingenerando nella vittima un fondato timore per la sua incolumità, tanto da indurla definitivamente ad affrancarsi e dal suo persecutore e ricorrere all’apporto di una struttura di sostegno in comune lontano dalla sua residenza.

Le indagini, svolte dai militari della Compagnia Carabinieri di Civitanova Marche e coordinate dal Sostituto Procuratore D.ssa Rosanna Buccini, hanno dimostrato la pervicacia con cui l’uomo ha posto in essere e perseguito in maniera reiterata le condotte di violenza, non solo nei confronti della sua vittima, ma anche dei suoi familiari e quanti l’avevano a più riprese difesa dalle sue brutali aggressioni, continui pedinamenti, appostamenti, invio di numerosi messaggi minatori, insulti, episodi che hanno messo in luce una personalità caratterizzata da spiccata propensione criminale, un’indole incline alla violenza ed una elevata pericolosità sociale tale da integrare il concreto ed attuale pericolo di reiterazione di analoghe condotte, tanto da convincere il Tribunale di Macerata all’emissione del provvedimento cautelare degli arresti domiciliari con applicazione del braccialetto elettronico, prescrivendo all’uomo il divieto di allontanarsi senza autorizzazione dalla propria residenza, in attesa dell’avvio del processo.

 

opinioni a confronto

1 commento

  • 0  14/02/2020 20:36  Anonimo203

    Perchè solo gli arresti domiciliari e non in galera buttando la chiave? La donna ha dovuto fuggire e il gentiluomo se ne sta a casa sua bello tranquillo.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    1  0   Rimuovi


 Esprimi la tua opinione




Gentile utente, ai sensi della normativa denominata "EU Cookie Law" ti informiamo che questo sito utilizza Cookie al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
servizio necrologi a cura di Radio Erre per la citta di Recanati e province Macerata, Ancona
iscriviti all anewsletter di Radio Erre
24
02
2020
Dorinda di Prossimo incanta a Versus

Dorinda di Prossimo incanta a Versus

Nutrita partecipazione per il secondo appuntamento della rassegna

02
03
2020
Il calcio marchigiano riparte il prossimo fine settimana, stop prolungato soltanto nel pesarese

Il calcio marchigiano riparte il prossimo fine settimana, stop prolungato soltanto nel pesarese

Si riprende dalla giornata sospesa nell'ultimo week end dall'Eccellenza in giu'

01
03
2020
Gli ex pungono e la Recanatese esce sconfitta dal Della Vittoria, il derby va al Tolentino 3 a 1

Gli ex pungono e la Recanatese esce sconfitta dal Della Vittoria, il derby va al Tolentino 3 a 1

Non basta il gol di Pezzotti ai giallo rossi che scivolano a meno 7 dalla vetta

28
02
2020
Tolentino - Recanatese si gioca regolarmente, contrordine della Lega

Tolentino - Recanatese si gioca regolarmente, contrordine della Lega

In serie D girone F nessuna gara rinviata, giallo rossi di scena al Della Vittoria alle 14,30

Online apotheek | Onlineapotek för erektil dysfunktion | Spediscono le pillole del Cialis legalmente | Comment économiser de l'argent | Viagra-Pillen an Ihrer Tür