Stampa questa pagina

Mercoledì, 19 Febbraio 2020 21:01  Asterio Tubaldi  2875 

paura a Recanati per un cane che ha aggredito due persone

paura a Recanati per un cane che ha aggredito due persone

 

Brutta avventura oggi pomeriggio per due amanti degli animali che si sono visti aggrediti da un grosso cane nero attirato dal loro amico a quattro zampe che avevano al guinzaglio. L’animale era scappato via da un’abitazione vicino al Liceo Scientifico di Recanati e appena vista una ragazza con un cagnolino al guinzaglio, ha pensato bene di aggredirlo. La giovane, presa di sprovvista, è stata prima morsa e poi è caduta a faccia avanti contro un’auto in sosta. Per lei è stato necessario un passaggio al Pronto Soccorso dell’ospedale di Recanati dove ha ricevuto le cure dei sanitari. Nel frattempo il cane nero di grossa taglia aveva raggiunto viale Dalmazia dove, proprio davanti al cimitero, ha incontrato un ragazzo, anche lui con il suo cane al guinzaglio. La scena si è ripetuta anche se in questa circostanza il ragazzo è stato pronto a prendersi in braccio il proprio cagnolino e a difendersi con le gambe. Nel frattempo sono stati chiamati i carabinieri, la Polizia Municipale ed infine è sopraggiunta anche l’auto del servizio veterinario dell’Area Vasta 3 di Civitanova Marche che ha provveduto a catturare il cane e a trasportarlo al canile sanitario.

opinioni a confronto

9 persone hanno espresso la loro opinione ed aspettano la tua!