Radio Erre notizie locali Recanati
Ascolta la webradio di Radio Erre
notiziemultimediali.it

Giovedì, 20 Febbraio 2020 18:54  Asterio Tubaldi  Stampa  405 

Domani a Recanati maratona per la libertà di opinione con il Prof. Matteo Simonetti

Domani a Recanati maratona per la libertà di opinione con il Prof. Matteo Simonetti

nota dell'associazione Controvento

Si terrà domani venerdì 21 febbraio la lunga maratona per la libertà di opinione organizzata da Controvento Aps a Recanati, un importante appuntamento organizzato dopo le vicende che hanno visto il professor Matteo Simonetti protagonista di una vicenda a dir poco deplorevole, specchio delle censure del nostro tempo.

Proprio per questa occasione sarà online per la prima volta il nostro sito www.controventoaps.org. In realtà il sito è ancora da costruire ma abbiamo sentito l’urgenza di metterlo online per dare la possibilità a tutti di sottoscrivere due importanti documenti a difesa della libertà di opinione e del professor Matteo Simonetti che domani sarà nostro ospite. Nella nostra home page troverete quindi due documenti: 1) A tutela della libertà di opinione 2) A sostegno del professor Simonetti, ingiustamente sanzionato. Vi invitiamo a leggere e sottoscrivere entrambi per arginare la censura che vuole imbavagliarci in nome del politicamente corretto condizionato dal pensiero unico.

Il professor Simonetti sarà a Recanati fin da domani mattina quando sarà ospite di Radio Erre alle ore 11.30 e sarà intervistato da Pierluca Trucchia.

Dalle ore 18 alle 20 Il prof. Simonetti poi sarà a disposizione in sede per spiegare e commentare la vicenda accaduta al liceo di Civitanova Marche e i suoi sviluppi. Sarà proiettato il video del fatto in questione e saranno mostrati e commentati articoli, documenti e dichiarazioni inerenti. Chi vorrà potrà firmare un documento in difesa della libertà di opinione.

Alle 21.21, come da programma, si terrà la presentazione del suo libro “I quaderni neri di Heidegger” a cui seguirà dibattito al quale parteciperanno Ettore Pelati, consigliere di Controvento e il giornalista Roberto Scorcella.

La presentazione sarà disturbata da intrusioni musicali.

 

Per chi non ha avuto modo di seguire la vicenda del prof. Simonetti, di seguito un breve riassunto fatto dallo stesso professore.

“Il 28 novembre 2019 l'Anpi, presso il liceo di Civitanova, ha organizza una conferenza sulla storia della epurazione dei fascisti nel dopo guerra e sulla resistenza. Tutte le quinte classi sono state portate nell'auditorium. Si è trattato di una esposizione a senso unico di tre ore e le classi man mano se ne sono andate. Al termine ho invitato l'Anpi ad un futuro incontro per un contraddittorio con chi della resistenza ha un'idea diversa dall'Anpi. Si è scatenato il pandemonio, con gente dell'Anpi che invitava a censurarmi, politici che mi sono venuti incontro offendendo, fino a che mi si strappa il microfono di mano. La vicenda è finita sui giornali con diffamanti falsità a me rivolte: avrei fatto apologia di fascismo, avrei  provocato, avrei negato la costituzione, avrei fatto negazionismo, avrei portato via le classi. Vengo segnalato all'ufficio scolastico regionale, mi si accusa politicamente attraverso esponenti del PD. Alla fine vengo sanzionato per un mese con decurtazione dello stipendio, non per le misere accuse riferite a quel giorno, tutte cadute, ma per un post su Facebook del 2016, colpevolmente modificato per fargli significare il contrario. Non sono stati ascoltati preside e testimoni che erano a mio favore. Si tratta di un dossieraggio che si appunta su questioni che nulla hanno a che vedere con la vicenda. Farò ricorso al giudice del lavoro ed ho già querelato per diffamazione l'Anpi ed altre persone”.

 

 

opinioni a confronto

11 persone hanno espresso la loro opinione ed aspettano la tua!

  • 0  22/02/2020 17:18  Anonimo873

    Vittimismo e megalomania, un mix deleterio. Il prof. insegna storia a schiere di ragazzi Esiste la libertà di insegnamento e non risulta che sia mai stato, durante lo svolgimento della sua attività in classe, censurato, controllato o che gli sia stato imposto un contraddittorio. Nè ha dovuto mai dichiarare una precisa appartenenza politica e professare un determinato credo politico per poter entrare in classe a fare la sua lezione di storia. La lotta per la libertà e per la libera espressione della opinione è stata fatta davvero quando c'era da farla e pure a costo della stessa vita, non come posa narcisistica e inutile propaganda

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    0  0   Rimuovi


  • 1  22/02/2020 14:04  Anonimo422

    Per favore, cambiare la foto del professore, è così truce che sembra davvero fascista!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    0  0   Rimuovi


  • 2  21/02/2020 20:50  Anonimo252

    Le infezioni incombono da varie parti

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    0  0   Rimuovi


  • 3  21/02/2020 20:20  Anonimo837300956

    Quel sigaro in bocca è la prova della sua correttezza.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    0  0   Rimuovi


  • 4  21/02/2020 18:00  Anonimo473

    Intervistato da Trucchia proveniente da Fratelli D'Italia e poi passato alla Lega, bella tutela di opinione.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    2  3   Rimuovi


  • 5  21/02/2020 16:19  Anonimo917

    Ma questa associazione Controvento è la stessa del polverone a proposito delle celebrazioni di Persiani o è un'altra?

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    2  1   Rimuovi


  • 6  21/02/2020 10:52  Anonimo372

    avanti con decisione! I due punti esposti sono segno di apertura e di democrazia, fattori che l'ANPI non ha accettato e non accetterà mai (non hanno più motivazioni su cui aggrapparsi per sussistere in una lotta contro i fantasmi...).

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    2  7   Rimuovi


  • 7  21/02/2020 10:31  Anonimo241

    Finalmente una voce diversa da quelle solite idiozie sinistrorse e censorie

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    5  6   Rimuovi


  • 8  21/02/2020 10:28  Anonimo907

    Ottima iniziativa! Basta con lo strapotere ideologico komunista e vessatorio Anpista!!!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    5  6   Rimuovi


  • 9  21/02/2020 09:22  Goffredo Natalucci

    Anche questa iniziativa però è senza contraddittorio. E poi ci si lamenta delle "censure", secondo il più misero vittimismo dei politicanti. Tanto per dire.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    6  2   Rimuovi


  • 10  20/02/2020 22:57  Sandy martello

    Forza Matteo

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    5  6   Rimuovi


 Esprimi la tua opinione




Gentile utente, ai sensi della normativa denominata "EU Cookie Law" ti informiamo che questo sito utilizza Cookie al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
servizio necrologi a cura di Radio Erre per la citta di Recanati e province Macerata, Ancona
ascolta la rassegna stampa dei quotidiani locali di oggi
iscriviti all anewsletter di Radio Erre
24
02
2020
Dorinda di Prossimo incanta a Versus

Dorinda di Prossimo incanta a Versus

Nutrita partecipazione per il secondo appuntamento della rassegna

02
03
2020
Il calcio marchigiano riparte il prossimo fine settimana, stop prolungato soltanto nel pesarese

Il calcio marchigiano riparte il prossimo fine settimana, stop prolungato soltanto nel pesarese

Si riprende dalla giornata sospesa nell'ultimo week end dall'Eccellenza in giu'

01
03
2020
Gli ex pungono e la Recanatese esce sconfitta dal Della Vittoria, il derby va al Tolentino 3 a 1

Gli ex pungono e la Recanatese esce sconfitta dal Della Vittoria, il derby va al Tolentino 3 a 1

Non basta il gol di Pezzotti ai giallo rossi che scivolano a meno 7 dalla vetta

28
02
2020
Tolentino - Recanatese si gioca regolarmente, contrordine della Lega

Tolentino - Recanatese si gioca regolarmente, contrordine della Lega

In serie D girone F nessuna gara rinviata, giallo rossi di scena al Della Vittoria alle 14,30

Online apotheek | Onlineapotek för erektil dysfunktion | Spediscono le pillole del Cialis legalmente | Comment économiser de l'argent | Viagra-Pillen an Ihrer Tür