Radio Erre notizie locali Recanati
Ascolta la webradio di Radio Erre
notiziemultimediali.it

Venerdì, 28 Febbraio 2020  Asterio Tubaldi  Stampa  2601 

In ricordo di Giovà u mulinaro

In ricordo di Giovà u mulinaro

nota di Mauro Tombesi

Sono molto toccato dalla morte di Giovanni, un amico e una gran brava persona.

Dagli anni '60 con la pallavolo fino a ieri, passando per più di mezzo secolo, anche se abitavo a Sambucheto. Da anni, di solito il sabato, c'incontravamo al Circolo Beniamino Gigli, (da circa uno,  avendo difficoltà a camminare,  lo andavo a prendere per portarcelo e poi lo riportavo a casa, e i nostri amici scherzavano dicendo che ero la sua badante).

Lo facevo per lui, ma soprattutto per me stesso, PERCHè MI FACEVA PIACERE, visto che era comunque sempre lucidissimo, informato su tutto  e scherzoso come sempre da una vita.

Prima che morissero tanti altri amici di quel Circolo, almeno una volta al mese ci si ritrovava in una quindicina e forse più per andare a cena da qualche parte, di solito all'agriturismo Il Transumante.

In una di quelle, esattamente dieci anni fa, sembra ieri, venimmo a conoscenza che era stata accettata la sua  nomina quale  Cavaliere del Lavoro.

Lorenzo Marconi, che sapeva come mi dilettavo a buttar giù qualche riga, mi pregò di farlo per l'occasione. E allora scrissi questa poesia facendone anche delle stampe per gli altri nostri amici.

Mi dispiace molto, lui ci credeva molto, spero possa riposare in pace.

Mauro

  • Giovà Cavaliere   -

Mentre ce trovavamo ar “Transumante”

pe' magnà e ride, 'na sera delle tante,

un telegramma c'aveva 'nformato,

che “Cavaliere” eri stato nominato.

U messaggio l'avea sentito pure Ugè,

ma dato che l'avea letto Lorè,

che è da sempre noto a tutti quanti

pe' portà  'n giro spesso pur'i santi,

eri, per questo, convinto ch'er bijetto,

fosse, 'ncora 'na vorta, uno scherzetto:

e anche se no' t'avevamo fatto festa,

parevi un po' confuso nella testa;

dopo ch'avevi visto quér  papiro,

pe' nun sentitte troppo pres‟in giro,

credenno che nun fosse vero gnènte,

scherzavi e discorrevi co' la gente.

Ora, però, che la cosa s'è avverata,

cor sòr Prefetto e tutti vo' in parata,

te si dovuto, pe' forza, rénne conto,

che nun potrai più far‟er finto tonto;

dato ch'er titolo, sì...er “cavalierato”,

t'è stato, veramente, oggi assegnato,

e co' no' dovrai presto pagar pena,

portanno, manco a dillo, tutti a cena.

Mettenno in fila i sacchi ch'i spostato,

se volevi su a luna era 'rrivato,

tu, 'nvece, si 'rmasto sempre lì,

co' tu fratello Argisto… ner mulì:

ma sì stato comunque fra la gente,

de tante cose, pure presidente,

e nun ce si 'rrivato co'i presutti:

co' quelli so' capaci quasi tutti!

Anche se stavi, come detto, sempre lì,

a macinà quintali notte e dì,

si stato comunque sempre attento,

e te documentavi ogni momento,

così che, in tutti i posti frequentati,

eri sempre fra i mejo preparati,

pe‟ questo quarche amico, più fidato,

diceva spesso ch'eri “'nfarinato”.

Co' le battute tue, co' le fregnacce,

'ncora fai storce de ride tante facce,

ar Circolo ne racconti sempre 'n po',

specie, quanno da' a Francia 'rriva Antò.

Tu pure adesso ch’hai ottant'anni,

continui a lavorà, te sporchi i panni,

a differenza de chi va 'n pensione,

manco „rriva a l'età de la ragione,

e  basterebbe solo st'argomento,

p'avè avuto 'stu riconoscimento,

che forse quarcun'artro, ner passato,

‘nvece nun se l’è manco sudato.

Smettenno ora davvero de scherzà,

noiartri volemo qui affermà,

che mai titolo fu mejo assegnato,

perchè, Giovà, tu l'hai strameritato!

 

(Mauro 18 maggio 2010)

foto di Luciana interlenghi

 


3 persone hanno espresso la loro opinione ed aspettano la tua!

  • 0  03/03/2020 17:47  Anonimo749

    stupenda

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    4  1   Rimuovi


  • 1  02/03/2020 12:03  Anonimo

    Complimenti bellissima poesia!!!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    7  1   Rimuovi


  • 2  29/02/2020 09:46  Anonimo360

    Bellissima poesia onorificenza strameritata bellissima persona Giua'R.I.P.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    13  2   Rimuovi


 Esprimi la tua opinione




Gentile utente, ai sensi della normativa denominata "EU Cookie Law" ti informiamo che questo sito utilizza Cookie al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
servizio necrologi a cura di Radio Erre per la citta di Recanati e province Macerata, Ancona
ascolta la rassegna stampa dei quotidiani locali di oggi
iscriviti all anewsletter di Radio Erre
24
02
2020
Dorinda di Prossimo incanta a Versus

Dorinda di Prossimo incanta a Versus

Nutrita partecipazione per il secondo appuntamento della rassegna

02
03
2020
Il calcio marchigiano riparte il prossimo fine settimana, stop prolungato soltanto nel pesarese

Il calcio marchigiano riparte il prossimo fine settimana, stop prolungato soltanto nel pesarese

Si riprende dalla giornata sospesa nell'ultimo week end dall'Eccellenza in giu'

01
03
2020
Gli ex pungono e la Recanatese esce sconfitta dal Della Vittoria, il derby va al Tolentino 3 a 1

Gli ex pungono e la Recanatese esce sconfitta dal Della Vittoria, il derby va al Tolentino 3 a 1

Non basta il gol di Pezzotti ai giallo rossi che scivolano a meno 7 dalla vetta

28
02
2020
Tolentino - Recanatese si gioca regolarmente, contrordine della Lega

Tolentino - Recanatese si gioca regolarmente, contrordine della Lega

In serie D girone F nessuna gara rinviata, giallo rossi di scena al Della Vittoria alle 14,30

Online apotheek | Onlineapotek för erektil dysfunktion | Spediscono le pillole del Cialis legalmente | Comment économiser de l'argent | Viagra-Pillen an Ihrer Tür