Radio Erre notizie locali Recanati
Ascolta la webradio di Radio Erre
notiziemultimediali.it
« Settembre 2020 »
L M M G V S D
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30        

ARCHIVIO NOTIZIE

Video Interviste a cura di Asterio Tubaldi
Rubrica a cura di Gabriele Accattoli
RADIO STAFF PALINSESTO PUBBLICITA'

Sabato, 14 Marzo 2020 09:19  Asterio Tubaldi  Stampa  587 

appello al Presidente della Provincia Pettinari, ai sindaci ed agli imprenditori

appello al Presidente della Provincia Pettinari, ai sindaci ed agli imprenditori

nota di Deborah Pantana Consigliere Provinciale di Macerata

Viviamo una situazione difficile, ma la solidarietà che da sempre ha contraddistinto il popolo Italiano in questo momento si sta dimostrando la vera forza motrice per affrontare questa Pandemia, che ci mette di fronte ad una realta’ che da decenni facciamo finta che non esista: la fragilita’ del nostro sistema sanitario, sopperito negli anni dal privato e dal volontariato sociale.

Cosa puo’ fare in questo momento la politica? Per quanto mi riguarda cerco di essere vicino ai miei concittadini che sono smarriti e fragili, come gli anziani e chi ha delle malattia croniche che non lo fa certamente stare tranquillo in questo momento.

Quindi in qualita’ di consigliere Provinciale di Macerata, faccio un appello al mio Presidente della Provincia , ai tutti i Sindaci ma soprattutto agli imprenditori locali affinchè si adoperino per trovare dei fondi o fare delle donazioni per portare i “Presidi” necessari nelle strutture ospedaliere del territorio.

Purtroppo ai nostri operatori sanitari necessitano di ulteriori Dispositivi di Protezione Individuale.  Per farvi capire che addirittura degli infermieri evitano di andare al bagno per non sprecare tutto il materiale di vestizione che hanno in dotazione per ogni turno. Gli infermieri delle strutture ospedaliere di Macerata, Camerino e Civitanova Marche, si sono ingegnati, creando mascherine , con stoffa, carta da forno e garze, tutte cose poco efficaci ma utili per avere una minima protezione per i pazienti.

Ascoltare il dolore e la confusione che regna tra gli operatori sanitari di Camerino, Macerata e Civitanova Marche, ti fa piangere il cuore.

Cari colleghi che fate politica come me, cerchiamo insieme di coinvolgere la nostra straordinaria imprenditoria locale, penso a Giulianelli della Lube, a Germano Ercoli a Civitanova Marche ed altri dell’entroterra come Lino Rossi, affinchè il gesto del nostro Vescovo di Camerino non sia un gesto isolato ma di coinvolgimento per tanti altri. Chiediamo di fare delle  donazione ai nostri i ospedali affinche’ i nostri operatori sanitari possano avere almeno piu’ Dispositivi di Protezione Individuale.

Passata poi questa burrasca ovviamente faremo i conti di una situazione, specialmente questa sanitaria che ha bisogno di una vera “Rinascita”.

Vi prego restiamo uniti e cerchiamo di salvaguardare il nostro territorio, grazie al Sindaco di Camerino e di Civitanova Marche,  ai Presidenti della Croce Rossa, ma soprattutto grazie ai Nostri Eroi: i tanti operatori sanitari. Grazie a tutti quelli che accoglieranno questo appello!!.

 Esprimi la tua opinione




Gentile utente, ai sensi della normativa denominata "EU Cookie Law" ti informiamo che questo sito utilizza Cookie al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

Online apotheek | Onlineapotek för erektil dysfunktion | Spediscono le pillole del Cialis legalmente | Comment économiser de l'argent | Viagra-Pillen an Ihrer Tür