Radio Erre notizie locali Recanati
Ascolta la webradio di Radio Erre
notiziemultimediali.it

Lunedì, 03 Gennaio 2011 23:21  Asterio Tubaldi  Stampa  428 

CONSIDERAZIONI FINE ANNO 2010

ASSESSORE AL BILANCIO-FINANZE-PATRIMONIO: ANTONIO BRAVI
"

Dal punto di vista del Bilancio l'anno 2010 era iniziato con molte preoccupazioni legate soprattutto al passato. Tale situazione si è protratta fino ai mesi estivi, quando l'annosa vicenda del Mattatoio (è ormai superfluo ricordare che era stata avviata nel 2005!) ha trovato la sua positiva conclusione con l'assegnazione definitiva dell'immobile alla società COALRITA SRL ed in particolare con l'incasso dell'intera somma di Euro 3.075.500 avvenuta poi a metà novembre 2010.

Peraltro solo in quel momento abbiamo potuto tirare un sospiro di sollievo in quanto senza questa consistente entrata non saremmo mai riusciti a rispettare il patto di stabilità per il 2010 con conseguenze molto negative sull'attività amministrativa degli anni successivi.

Senza contare la possibilità, che ne è scaturita, di alleggerire in parte la pesante situazione debitoria nei confronti di imprese che hanno effettuato lavori per il Comune anche in anni precedenti e che comprensibilmente premono per essere pagate, data anche la difficile situazione economica che stiamo attraversando.

L'altro importante motivo di preoccupazione nel corso dell'anno è stato rappresentato dalla questione dei potenziali debiti fuori bilancio in relazione a molteplici e cospicue (circa 1.150.000 Euro complessivi) richieste scritte di pagamento di presunti lavori e servizi realizzati durante l'Amministrazione Corvatta senza alcun incarico scritto e soprattutto senza la necessaria copertura finanziaria.

Anche in questo caso è stato necessario un grosso sforzo amministrativo per affrontare seriamente il problema con l'avviamento di tutte le istruttorie, necessarie per legge per poter poi chiedere al Consiglio Comunale il riconoscimento del debito se ne esistono i requisiti. In un caso il riconoscimento è già avvenuto, mentre le altre richieste saranno sottoposte all'esame del Consiglio man mano che le relative istruttorie saranno completate. Dal punto di vista del bilancio abbiamo tuttavia provveduto a mettere al sicuro i conti prevedendo, nell'assestamento di novembre, che le future entrate derivanti dal piano delle monetizzazioni già previsto in bilancio, saranno vincolate al preventivo pagamento delle somme derivanti dal riconoscimento di debiti fuori bilancio fino alla loro totale copertura.

I dubbi sull'anno 2011 appena iniziato sono invece la conseguenza delle decisioni del Governo che per far fronte alle difficoltà dei conti pubblici ha deciso un piano di tagli alla spesa che incide sulle disponibilità finanziarie degli Enti Locali ed in particolare sui Comuni che erogano direttamente i servizi ai cittadini. Sappiamo già che i trasferimenti da parte dello Stato al Comune di Recanati saranno ridotti di quasi 500.000 Euro, mentre non è ancora certa l'entità dei tagli da Regione e Provincia, ma le stime ci dicono che dovrebbero aggirarsi attorno ai 300.000 Euro.

Ad accrescere l'incertezza è intervenuta la vicenda, che sarebbe più corretto chiamare "farsa", degli oneri di urbanizzazione che ormai da molti anni era consentito che venissero utilizzati in buona parte per far fronte alla spesa corrente. Tale possibilità scadeva con l'anno 2010, nessuna proroga è stata prevista nella legge di stabilità per il 2011, nessuna proroga era stata inserita nel Decreto cosiddetto "Milleproroghe" approvato dal Governo prima di Natale, poi in fase di pubblicazione del Decreto è spuntata la tanto attesa proroga, ma solo fino al 31 marzo 2011, in modo del tutto privo di significato!

Si spera solo che sia un errore tecnico che dovrà essere corretto dalla legge di conversione, ma appare chiaro a tutti in quali condizioni di difficoltà ci accingiamo ad affrontare la formazione del Bilancio di Previsione 2011.

Tuttavia non dobbiamo mai farci mancare un certa dose di ottimismo e con la collaborazione della struttura, che mi sento di ringraziare pubblicamente per l'impegno e la professionalità dimostrata, cercheremo di assicurare ai cittadini almeno gli stessi servizi di cui hanno potuto godere, soprattutto nel sociale, nel corso del 2010.

"
opinioni a confronto

11 persone hanno espresso la loro opinione ed aspettano la tua!

  • 0  04/01/2011 18:40  anonimo

    quando fate scrivere un comunicato all’assessore con delega al fotovoltaico piergiorgio moretti

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    0  0   Rimuovi


  • 1  04/01/2011 18:38  anonimo

    i soldi per gli asili nido li avete trovati senza far torto a nessuno. vero ass bravi?

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    0  0   Rimuovi


  • 2  04/01/2011 18:35  anonimo

    addavenì baffò,non ve lo scordate...pensatece

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    0  0   Rimuovi


  • 3  04/01/2011 17:25  pe per re pè

    ma secondo me comunque visto il rispetto che dobbiamo a questa onorata giunta tutto il bailame che sentiamo in questi giorni è tutto inutile anche perche lo dicono loro che non c'è alternativa a questa giunta quindi cari signori anche se drogati, eccentrici, wvviva qyundi penso che minimo l'augurio di buon anno è dovuto a tutti anche perche altro non ne vediamo all'orizzonte e come si potrebbe pensare ad una giunta diversa??, è inutile il 2012 che è in arrivo o uscita non potra essere meglio del 2009, quest

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    0  0   Rimuovi


  • 4  04/01/2011 14:04  anonimo

    rimboccatevi le maniche i tagli sono conseguenti agli sperperi da parte di tutte le pubbliche amministrazione

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    0  0   Rimuovi


  • 5  04/01/2011 13:44  anonimo

    continuate a parlare dei tagli imposti parte del governo centrale e della regione conseguenti alla crisi mondiale che ha inve4stito anche il nostro paese, ma perchè non preparate e portate a conoscenza dei cittadini il piano pluriennale dei tagli a fronte degli sprechi che sono vistosi .siamo chiamati a fare sacrifici quidi date il buono esempi amche voi politici e basta con le lamentele

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    0  0   Rimuovi


  • 6  04/01/2011 13:08  berlinguer

    il popolo della sx gradirebbe meno piagnistei, meno feste e più fatti concreti

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    0  0   Rimuovi


  • 7  04/01/2011 11:52  anonimo

    potevate non aumentarvi lo stipendio, spendere meno per feste, cene e teatro

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    0  0   Rimuovi


  • 8  04/01/2011 10:14  anonimo

    adesso comincia la lagna che la colpa della vostra inettitudine e della cattiva amministrazione del bene pubblico, è del governo!
    non cambiate mai è sempre colpa degli altri, crescete: è meglio x voi e x noi!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    0  0   Rimuovi


  • 9  04/01/2011 09:43  anonimo

    buoni a nulla..... solo lamentele.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    0  0   Rimuovi


  • 10  04/01/2011 02:05  anonimo

    che marroni!!!!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    0  0   Rimuovi


 Esprimi la tua opinione




Gentile utente, ai sensi della normativa denominata "EU Cookie Law" ti informiamo che questo sito utilizza Cookie al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
servizio necrologi a cura di Radio Erre per la citta di Recanati e province Macerata, Ancona
iscriviti all anewsletter di Radio Erre
24
02
2020
Dorinda di Prossimo incanta a Versus

Dorinda di Prossimo incanta a Versus

Nutrita partecipazione per il secondo appuntamento della rassegna

02
03
2020
Il calcio marchigiano riparte il prossimo fine settimana, stop prolungato soltanto nel pesarese

Il calcio marchigiano riparte il prossimo fine settimana, stop prolungato soltanto nel pesarese

Si riprende dalla giornata sospesa nell'ultimo week end dall'Eccellenza in giu'

01
03
2020
Gli ex pungono e la Recanatese esce sconfitta dal Della Vittoria, il derby va al Tolentino 3 a 1

Gli ex pungono e la Recanatese esce sconfitta dal Della Vittoria, il derby va al Tolentino 3 a 1

Non basta il gol di Pezzotti ai giallo rossi che scivolano a meno 7 dalla vetta

28
02
2020
Tolentino - Recanatese si gioca regolarmente, contrordine della Lega

Tolentino - Recanatese si gioca regolarmente, contrordine della Lega

In serie D girone F nessuna gara rinviata, giallo rossi di scena al Della Vittoria alle 14,30

Online apotheek | Onlineapotek för erektil dysfunktion | Spediscono le pillole del Cialis legalmente | Comment économiser de l'argent | Viagra-Pillen an Ihrer Tür