Radio Erre notizie locali Recanati
Ascolta la webradio di Radio Erre
notiziemultimediali.it

Domenica, 28 Ottobre 2012 23:19  Asterio Tubaldi  Stampa  1212 

Fabiana Bruni autrice Rai ricorda Enrico Mattei

Fabiana Bruni autrice Rai
Enrico Mattei, annoverato come uno dei principali protagonisti della storia contemporanea italiana: a Matelica da fino al 28 ottobre le celebrazioni per il 50° della sua scomparsa con incontri, convegni, mostre, proiezioni, interventi, e con la partecipazione straordinaria dell'attuale presidente dell'Eni S.p.a.: il Prof. Giuseppe Recchi.

Della geniale figura di Enrico Mattei e delle innumerevoli qualità di quest'uomo si parlerà in modo esaustivo durante 3 giorni, noi vogliamo far luce sulla sua capacità di esaltare il binomio industria e cultura: uomo d'azione quale era, fu lungimirante nel coinvolgere, attorno al suo disegno di modernizzare il paese e la società italiana, prestigiosi personaggi del mondo della cultura e dell'arte, non disdegnando altresì di coinvolgere giovani intellettuali dell'epoca, capaci e brillanti. Per modernizzare, aveva capito, non bastavano grandi fabbriche, c'era bisogno di cooperare con architetti, intellettuali, scrittori, poeti ed artisti capaci di esprimere una cultura della modernità. Così, anche grazie alla fortuna di affinare il suo gusto artistico che ebbe altresì dal fertile incontro avuto con il compaesano Marcello Boldrini, allora professore all'Università Cattolica di Milano, sviluppò la passione per la pittura e le opere d'arte del ventesimo secolo in genere, collezionando egli stesso opere importanti. Il binomio dell'innovazione: industria e cultura lo si può toccare con mano e ammirare nelle opere monumentali e non, commissionate a scultori, pittori e designer dell'epoca come Marcello Nizzoli, Pericle Fazzini, Giò e Arnaldo Pomodoro, Fiorenzo Tomea. Tra questi una menzione particolare va allo scultore marchigiano Pericle Fazzini, del quale l'anno venturo ricorre il centenario della nascita, e al quale il lungimirante Enrico Mattei commissionò opere che si possono ammirare all'interno della Chiesa di Santa Barbara, nel complesso Eni di Metanopoli, e la bellissima Fontana alla quale lavorò dal 1961 al '65, attigua al Palazzo Eni, all'Eur. Auspichiamo che l'accostamento del mondo artistico e culturale collegato all'imprenditorialità apportato da Enrico Mattei, possa essere preso d'esempio da imprenditori italiani, piccoli e grandi, con l'obiettivo di proseguire la valorizzazione dei giovani e ferventi artisti di oggi!

 Esprimi la tua opinione




Gentile utente, ai sensi della normativa denominata "EU Cookie Law" ti informiamo che questo sito utilizza Cookie al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
servizio necrologi a cura di Radio Erre per la citta di Recanati e province Macerata, Ancona
iscriviti all anewsletter di Radio Erre
24
02
2020
Dorinda di Prossimo incanta a Versus

Dorinda di Prossimo incanta a Versus

Nutrita partecipazione per il secondo appuntamento della rassegna

02
03
2020
Il calcio marchigiano riparte il prossimo fine settimana, stop prolungato soltanto nel pesarese

Il calcio marchigiano riparte il prossimo fine settimana, stop prolungato soltanto nel pesarese

Si riprende dalla giornata sospesa nell'ultimo week end dall'Eccellenza in giu'

01
03
2020
Gli ex pungono e la Recanatese esce sconfitta dal Della Vittoria, il derby va al Tolentino 3 a 1

Gli ex pungono e la Recanatese esce sconfitta dal Della Vittoria, il derby va al Tolentino 3 a 1

Non basta il gol di Pezzotti ai giallo rossi che scivolano a meno 7 dalla vetta

28
02
2020
Tolentino - Recanatese si gioca regolarmente, contrordine della Lega

Tolentino - Recanatese si gioca regolarmente, contrordine della Lega

In serie D girone F nessuna gara rinviata, giallo rossi di scena al Della Vittoria alle 14,30

Online apotheek | Onlineapotek för erektil dysfunktion | Spediscono le pillole del Cialis legalmente | Comment économiser de l'argent | Viagra-Pillen an Ihrer Tür