Radio Erre notizie locali Recanati
Ascolta la webradio di Radio Erre
notiziemultimediali.it

Martedì, 03 Dicembre 2013 17:38  Asterio Tubaldi  Stampa  576 

SCOMMESSE CLANDESTINE NEL FERMANO.  RECUPERATI 3 MILIONI DI EURO.

SCOMMESSE CLANDESTINE NEL FERMANO. RECUPERATI 3 MILIONI DI EURO.

Operazione della Guadia di finanza di Ascoli

E’ di questi giorni la definizione, a cura della, del contesto amministrativo che ha interessato una sala scommesse per un noto bookmaker estero attiva lungo la fascia costiera del fermano, volto a determinare la base imponibile dell'imposta unica sulle scommesse, quantificata dalle Fiamme Gialle in poco meno di 3 milioni di euro, un importo che sarà poi considerato anche ai fini dei recuperi fiscali relativi agli altri comparti impositivi.

I titolari della citata sala scommesse, di recente, erano stati oggetto di un controllo intrapreso dai militari in virtù dei precisi elementi acquisiti nel contesto di una mirata attività di intelligence, che avevano infatti consentito di riscontrare la mancanza delle autorizzazioni previste per tale tipologia di esercizio.

A seguito di tale evento operativo di carattere prettamente giudiziario, le attenzioni investigative sono state quindi ricondotte alle peculiarità della polizia economica e finanziaria riconosciuta al Corpo della Guardia di Finanza dalle vigenti Leggi, in ciò avviandosi mirati accertamenti volti a ricostruire, nel dettaglio, il volume delle scommesse raccolte dai titolari della sala ed i compensi percepiti per tale attività illecita.

La perquisizione del locale effettuata in quei frangenti aveva peraltro determinato l’individuazione di quattro clienti sorpresi in attività di scommesse, circostanza per la quale sia entrambi i titolari dell’esercizio, sia i suddetti clienti, sono stati denunciati all’Autorità Giudiziaria di Fermo quali autori del reato contemplato dalla Legge n. 401 del 1989 “Esercizio abusivo di attività di giuoco o di scommessa”, perpetrata attraverso l’utilizzo di n. 10 pc/terminali adibiti alla raccolta di scommesse, sottoposti a sequestro.

La documentazione extracontabile rinvenuta nella stessa occasione, oltre a confermare ulteriormente l’esercizio dell’illecita attività, ha dato altresì modo alle stesse Fiamme Gialle di espletare le procedure per l’immediato assoggettamento all’imposizione fiscale di tutte le vincite in denaro superiori ai 1.000 euro riscosse dai clienti, “sfuggite” infatti alla tassazione  “alla fonte”.

 Esprimi la tua opinione




Gentile utente, ai sensi della normativa denominata "EU Cookie Law" ti informiamo che questo sito utilizza Cookie al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
servizio necrologi a cura di Radio Erre per la citta di Recanati e province Macerata, Ancona
iscriviti all anewsletter di Radio Erre
24
02
2020
Dorinda di Prossimo incanta a Versus

Dorinda di Prossimo incanta a Versus

Nutrita partecipazione per il secondo appuntamento della rassegna

02
03
2020
Il calcio marchigiano riparte il prossimo fine settimana, stop prolungato soltanto nel pesarese

Il calcio marchigiano riparte il prossimo fine settimana, stop prolungato soltanto nel pesarese

Si riprende dalla giornata sospesa nell'ultimo week end dall'Eccellenza in giu'

01
03
2020
Gli ex pungono e la Recanatese esce sconfitta dal Della Vittoria, il derby va al Tolentino 3 a 1

Gli ex pungono e la Recanatese esce sconfitta dal Della Vittoria, il derby va al Tolentino 3 a 1

Non basta il gol di Pezzotti ai giallo rossi che scivolano a meno 7 dalla vetta

28
02
2020
Tolentino - Recanatese si gioca regolarmente, contrordine della Lega

Tolentino - Recanatese si gioca regolarmente, contrordine della Lega

In serie D girone F nessuna gara rinviata, giallo rossi di scena al Della Vittoria alle 14,30

Online apotheek | Onlineapotek för erektil dysfunktion | Spediscono le pillole del Cialis legalmente | Comment économiser de l'argent | Viagra-Pillen an Ihrer Tür