Radio Erre notizie locali Recanati
Ascolta la webradio di Radio Erre
notiziemultimediali.it

Martedì, 15 Luglio 2014 16:34  Asterio Tubaldi  Stampa  1459 

il botta e risposta fra la Ubaldi (ex sindaco) e la Montali (attuale sindaco)

il botta e risposta fra la Ubaldi (ex sindaco) e la Montali (attuale sindaco)

Le domande e le risposte dopo 40 giorni dall'insediamento della nuova Amministrazione Comunale

Ubaldi: Sono trascorsi ormai oltre 40 giorni dall'insediamento della nuova Amministrazione Comunale e qualche domanda, riteniamo giusto e doveroso porcela. Rosalba Ubaldi, capo gruppo consiliare Grande Futuro

Montali: Ciò che mi sta a cuore, è il bene della città e dei cittadini che mi onoro di rappresentare e pertanto, per una questione di chiarezza, rispondo alle polemiche sollevate dal consigliere Rosalba Ubaldi che, strumentalmente, rappresenta alcuni fatti in maniera distorta alla ricerca evidentemente di una qualche visibilità.

Ubaldi. Problema ripascimento a nord.  Nella settimana precedente le elezioni avevo partecipato alla conferenza dei servizi presso il Comune di Numana  durante la quale era stato concordato che si sarebbero prelevato, come da progetto regionale, 10.000 mc di materiale dalla spiaggia emersa dell'avamporto. Tale quantitativo doveva essere spostato in parte (minima e se non vado errata per 1/5) via terra e per la restante parte via mare per essere depositato nella zona a sud dell'Acropoli dove l'erosione impediva il posizionamento degli ombrelloni. Il quantitativo da spostare via terra era  comunque in discussione perchè il Comune di Porto Recanati aveva chiesto la disponibilità a spostarne quantitativi maggiori all'interno dei totali 10.000 mc anche contro le resistenze del Comune di Numana che sosteneva che un trasporto maggiore su gomma avrebbe comportato rischi per l'asfalto delle loro strade. Ricordo benissimo di aver loro rammentato come tutto l'intervento fatto anni fa su Numana è stato fatto passando per intero sul nostro territorio senza aver fatto loro alcun problema in proposito e ricordo di averli invitati a rivedere la loro disponibilità in merito.

Montali. Per quanto riguarda il ripascimento del lungomare nord, nonostante tale tecnica non mi trovi favorevole perché non risolutiva ma solo tampone, ho comunque portato avanti il progetto fino a quando, ai primi di giugno, non sono sorti i primi problemi di non poco conto. Ad iniziare dall’ostruzionismo messo in atto dagli operatori di Numana contrari all’operazione di trasporto del materiale di dragaggio dal porto numanese al nostro lungomare. Ad aggravare la situazione, le prime segnalazioni ed esposti in cui si denunciava come il materiale, una volta immesso nel mare, rendesse l’acqua torbida e sprigionasse cattivi odori. Il che è deleterio in estate per una città come Porto Recanati che fa del turismo una fonte primaria della propria economia. Pertanto ho deciso di rinviare il tutto ad un periodo più favorevole.

Ubaldi. Problema ripascimento a sud.  Nella Conferenza dei Servizi presso la Regione Marche del 26 maggio u.s. tutto era pronto per iniziare l'intervento. Mancavano pochissimi pareri da reperire nei giorni successivi ma tutti preannunciati favorevoli. Il problema del quantitativo di materiale da reperire nella prima fase da attuare prima dell'estate era stato superato dalla dichiarazione della cava. Durante la sospensione estiva si sarebbero percorse le altre strade per il reperimento del materiale massiccio previsto dal progetto. E contemporaneamente si sarebbe sollecitato da Regione nella variante al piano di difesa della cosa così come garantito dalla stessa nei giorni precedenti. A distanza di 40 giorni, nessuno dei due interventi è assolutamente stato fatto. A nord il materiale depositato è stato di molto inferiore. A sud nulla è iniziato nonostante i divieti di balneazione posti per la loro esecuzione.  Non metto in dubbio che possano essere insorti nuovi problemi ma sono altrettanto certa che un buon rapporto, condotto con fermezza, caparbietà e buon senso, avrebbe consentito risultati migliori, sicuramente di quelli raggiunti che sono pessimi.  Una Amministrazione, ed il Sindaco che la rappresenta, debbono - non possono - far sedere intorno ad un tavolo i vari interlocutori e non solo i giornalisti per conferire, e, comprendendo le ragioni di ciascuno infondere quella fiducia necessaria nelle istituzioni che permettono a ciascuno di fare qualcosa in più. Se invece tutti aspettano che l'altro assuma su di se ogni responsabilità e rischio di impresa, non si va da nessuna parte o meglio si finisce come si è finito attualmente. Una situazione in cui tutti hanno una parte di ragione ma tutto resta inesorabilmente fermo.  Gentile Sindaco, se aspetta che ciascuno - in questa come in ogni altra situazione – svolga spontaneamente il proprio ruolo e lei fa solo il notaio della situazione, penso proprio che il prossimo inverno ci riserverà qualche amara sorpresa in più.

Montali. Più delicata invece la questione del lungomare sud dove l’appalto dei lavori se lo è aggiudicato la Dicearco srl di Messina grazie ad un ribasso del 30%. Nonostante i vari problemi sorti lungo il cammino, come ad esempio l’individuazione della cava dove attingere la sabbia (Cava Rossetti), l’11 giugno è stato sottoscritto l’accordo tra il Comune di Porto Recanati e la società siciliana e la direzione dei lavori è stata affidata all’ingegner Bartoli per conto della Regione. Fatto il sopralluogo, tutto era pronto per dare il via ai lavori con tanto di cantiere, divieti di transito e supporti logistici vari. Dopo aver trasportato solo due camion di sabbia, l’ingegner La Galia, legale rappresentante della società, ha sollevato una serie di riserve. Nonostante la Regione si fosse detta disponibile ad accogliere e risolvere tutti i rilievi, la società Dicearco, non ha ritenuto esaustive le risposte della Regione ed ha abbandonato il cantiere. Ora stiamo valutando eventuali azioni da intraprendere a nostra tutela sempre e comunque nel rispetto della legalità e trasparenza.

Ubaldi. Immagino che la nuova amministrazione abbia tanto da fare per capire, anche se mi sembra strano visto che almeno tre esponenti di primissimo piano della  Giunta hanno avuto la possibilità di controllare tutto per cinque anni. Per cinque anni hanno avuto i bilanci ed hanno avuto la possibilità di chiedere tutte le spiegazioni che volevano. Hanno avuto la possibilità di sapere come fossero investire le risorse disponibili in ogni settore ed hanno avuto la possibilità di ascoltare fino alla noia che anche nella nostra città ci sono tante famiglie che non arrivano a fine mese e che tutte le iniziative che l'Amministrazione (quella precedente) aveva ed ha messo in campo avevano solo l'obiettivo di dare lavoro e di migliorare la condizione disagiata nella quale si trovavano soprattutto dopo aver perso il lavoro fonte anche di dignità. Ieri ho letto che l'Assessore al Bilancio fa questa scoperta.  Meglio tardi che mai ! E finora cosa ha ascoltato ? O solo oggi ha compreso quello che abbiamo sostenuto per anni e lo ha compreso solo perchè si vanno presentando tutti coloro ai quali sono state fatte promesse per raccogliere le risposte attese?  Sono più propensa a questa ipotesi. E quale sarebbe la risposta? Quella di procrastinare ancora l'approvazione del bilancio oltre il 31 luglio?  Spero proprio che ci ripensino. Siamo una città turistica e l'estate è sicuramente il periodo in cui le necessità sono maggiori. E qualsiasi intervento ulteriore a quelli previsti fino a ieri, anche nei confronti di chi è in maggiore difficoltà, solo nel bilancio possono trovare le soluzioni possibili.  Così non va.

Montali. Altro capitolo è quello del bilancio che approveremo nei primi giorni di agosto. La Ubaldi trascura il fatto che stiamo lavorando e non poco per trovare la copertura di un milione e 300mila euro che non abbiamo certo speso noi.

Ubaldi. Ancora a  proposito di trasparenza e di ascolto della gente.  Mi è capitato più volte di andare in Comune e di trovare il corridoio del Sindaco vuoto mentre al piano inferiore venivano presi - non ho ben capito in quale ufficio - gli appuntamenti.  E mi è capitato anche, sempre al piano terra, di ascoltare lamentele per appuntamenti chiesti da tempo e non evasi, di risposte attese che non arrivano. Questo deve sentire quell'altro, quell'altro deve sentire il gruppo, il gruppo deve decidere, il sindaco?  Ma che sta succedendo? Non si ricevono più le persone tutti i giorni? Oppure si ascoltano solo le istanze di chi si ritiene li abbiano votati, lasciando le altre a giacere? Il Sindaco deve essere il Sindaco di tutti, non di chi l'ha votato, né prioritariamente di chi l'ha votato. Tutti hanno gli stessi diritti e gli stessi doveri. Indipendentemente dalla simpatia o dalla vicinanza politica. E' l'abc e l'etica del ruolo.  La sensazione che tale abc non sia rispettato viene anche dalla visione delle prime delibere di giunta. Sarà un caso?  Più passano i giorni e più la sensazione è che questa maggioranza sia prigioniera di promesse fatte, di vendette da attuare, di rivalse covate cui dare soddisfazione. E' questa l'aria nuova ? 

Montali. Infine, mi è difficile davvero accettare lezioni sulla mia disponibilità nei confronti dei cittadini. L’agenda degli appuntamenti, temporaneamente, è gestita dalla signora Anna Bonomo, il cui ufficio è a piano terra. Il che consente tra l’altro di evitare che le persone ricevute dal Sindaco al primo piano, debbano fare lo slalom tra quelle che sono in fila per prendere un appuntamento. Questo si chiama rispetto e riservatezza. Se l’ex sindaco Ubaldi fosse stata davvero attenta ai problemi dei  portorecanatesi e della città, non pensa che forse sarebbe stata rieletta?

opinioni a confronto

5 persone hanno espresso la loro opinione ed aspettano la tua!

  • 0  16/07/2014 08:56  Franco Z.

    "Più passano i giorni e più la sensazione è che questa maggioranza sia prigioniera di promesse fatte, di vendette da attuare, di rivalse covate cui dare soddisfazione. E' questa l'aria nuova ? "
    Caspita! In 2 parole la Ubaldi ha fatto il ritratto della maggioranza di Recanati dove imperversa il suo amico Luca Marconi!
    Della serie: "Il bue disse cornuto all'asino!"

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    0  0   Rimuovi


  • 1  16/07/2014 01:49  Roberta

    Brava la Ubaldi!!!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    0  0   Rimuovi


  • 2  15/07/2014 22:17  Michela

    Brava Sindaco, la Ubaldi ancora non ai rassegna

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    0  0   Rimuovi


  • 3  15/07/2014 22:11  Paolo Acconcia

    Brava!!!
    Complimenti alla Montali

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    0  0   Rimuovi


  • 4  15/07/2014 21:18  fernando

    Caro sindaco ma ancora parla con l'Ubaldi.Neanche i suoi hanno creduto in lei.Pensasse a rimborsare i cittadini dei soldi spesi.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    0  0   Rimuovi


 Esprimi la tua opinione




Gentile utente, ai sensi della normativa denominata "EU Cookie Law" ti informiamo che questo sito utilizza Cookie al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
iscriviti all anewsletter di Radio Erre
24
02
2020
Dorinda di Prossimo incanta a Versus

Dorinda di Prossimo incanta a Versus

Nutrita partecipazione per il secondo appuntamento della rassegna

02
03
2020
Il calcio marchigiano riparte il prossimo fine settimana, stop prolungato soltanto nel pesarese

Il calcio marchigiano riparte il prossimo fine settimana, stop prolungato soltanto nel pesarese

Si riprende dalla giornata sospesa nell'ultimo week end dall'Eccellenza in giu'

01
03
2020
Gli ex pungono e la Recanatese esce sconfitta dal Della Vittoria, il derby va al Tolentino 3 a 1

Gli ex pungono e la Recanatese esce sconfitta dal Della Vittoria, il derby va al Tolentino 3 a 1

Non basta il gol di Pezzotti ai giallo rossi che scivolano a meno 7 dalla vetta

28
02
2020
Tolentino - Recanatese si gioca regolarmente, contrordine della Lega

Tolentino - Recanatese si gioca regolarmente, contrordine della Lega

In serie D girone F nessuna gara rinviata, giallo rossi di scena al Della Vittoria alle 14,30

Online apotheek | Onlineapotek för erektil dysfunktion | Spediscono le pillole del Cialis legalmente | Comment économiser de l'argent | Viagra-Pillen an Ihrer Tür