Segnala il commento come inappropriato

Sempre piu' spesso si incontra gente che alla guida si sentono invulnerabili guidando con il telefonino sulle mani mentre chattano o altro invadendo inevitabilmente la coesia opposta, per non parlare poi di quelli che si sentono piloti di F1 con una semplice C1 che a velocita' sostenuta imboccava contromano la curva prima dello svincolo di Chiarino sulla strada che porta alla rotonda della SP571 e per pura " fortuna" ha evitato il frontale con la vettura che sopraggiungeva in senso contrario.
Occorre rispettare, innanzitutto, il codice e poi aggiungerci un bel po' di prudenza e rispetto per la vita degli altri se non tieni alla tua.