Stampa questa pagina

Martedì, 29 Maggio 2018 19:02  Asterio Tubaldi  504 

Porto Potenza Picena: entro giugno collocate tutte le nuove scogliere

Porto Potenza Picena: entro giugno collocate tutte le nuove scogliere

I lavori per la posa in opera delle scogliere nel tratto di litorale di pertinenza del Comune di Potenza Picena proseguiranno per tutto il mese di giugno. La deroga di un mese sullo stop obbligatorio per la stagione balneare previsto per il 31 maggio è stata confermata anche dall’Ammiraglio Enrico Moretti, Commissario Marittimo delle Marche e Comandante delle Capitanerie di Porto della Regione, nel corso dell’incontro svoltosi presso gli uffici della Guardia Costiera di Civitanova. Lo stesso Ammiraglio Moretti, insieme al Tenente di Vascello Angelo Tommasi comandante l’Ufficio Circondariale Marittimo civitanovese, ha effettuato un sopralluogo via mare all’area interessata dai lavori di difesa della costa a cavallo tra Porto Potenza Picena e Porto Recanati, dove la Regione ha finanziato ed avviato il più importante intervento delle Marche per un importo di 12 milioni di euro e ben 29 scogliere da realizzare. “Per quel che riguarda la costa portopotentina – ha detto De Tommasi – ad oggi sono state poste in opera 5 scogliere a nord del porticciolo Le Cinque Vele. Durante la proroga del mese di giugno si conta di realizzarne altre due completando così le 7 previste nel tratto di mare del Comune di Potenza Picena”.